Angelo Paviolo

Nato a Verona il 12 aprile 1924 (30 dicembre 2013), Angelo Paviolo, è stato uno dei maggiori conoscitori delle realtà storiche, umane e sociali dell’Alto Canavese.

Professore, scrittore e giornalista, ha pubblicato centinaia di articoli su periodici locali e alcune monografie che hanno approfondito i temi delle emigrazioni stagionali (i “magnin”, gli spazzacamini, i vetrai, i pescatori d’oro) e della cultura alpina (“Scuole, Maestri, Alunni”; “Il Castello di Pertia”, “Società di Mutuo Soccorso”), oltre a 500 brevi biografie di “Canavesani tra Gloria e Oblio”, raccolte in quattro volumi, ad una serie di agili guide sui piccoli centri canavesani e ad una importante biografia del pittore Carlo Bonatto Minella.

Per questa sua attività culturale è stato proclamato Cittadino Onorario di Locana e ha ricevuto nel 1990 dalla Presidenza del Consiglio del Ministri il Premio della Cultura. Per trentacinque anni ha ricoperto la carica di preside della Scuola Media Statale di Cuorgnè.

E’ stato inoltre direttore del settore “Parchi Gioco Robinson” del Comitato Italiano Gioco Infantile e  Presidente dell’Unitré Alto Canavese.

Lascia un commento